Amministrazione trasparente

Recependo i principi del decreto legislativo 14 marzo 2013, n.33 in materia di amministrazione trasparente, vengono resi pubblici di seguito i dati relativi agli organi dirigenziali dell'Associazione.

L'Associazione Nazionale Vittime Civili di Guerra è stata eretta in ente morale di diritto privato con D.P.R. 23 dicembre 1978; è iscritta al Registro delle persone giuridiche tenuto della Prefettura di Roma al n.297/1980; è iscritta nel registro nazionale delle ONLUS con nota prot. n. AC/cf/onlus n. 93559 del 25.10.2004; è iscritta nel Registro nazionale delle Associazioni di Promozione Sociale con decreto del 6.11.2012 Per ulteriori informazioni e per lo Statuto vigente, consultare questa pagina.

Tutte le cariche, sia nazionali che locali, sono elette dalla base associativa e non vi è nessuna nomina di competenza ministeriale.

Cariche di livello nazionale

NominativoCaricaAtto di nominaIndennità annua lorda
Giuseppe Castronovo Presidente Nazionale Congresso Nazionale del 4-5 dicembre 2014 €. 7.651,00
Michele Vigne Vicepresidente Nazionale vicario Congresso Nazionale del 4-5 dicembre 2014 €. 2.386,00
Aurelio Frulli Vicepresidente Nazionale Congresso Nazionale del 4-5 dicembre 2014 €. 2.386,00
Antonio Bisegna Consigliere Nazionale Congresso Nazionale del 4-5 dicembre 2014 a titolo gratuito
Giordano Felloni Consigliere Nazionale Congresso Nazionale del 4-5 dicembre 2014 a titolo gratuito
Ugo Genovese Consigliere Nazionale Congresso Nazionale del 4-5 dicembre 2014 a titolo gratuito
Giuseppe Guarino Consigliere Nazionale Congresso Nazionale del 4-5 dicembre 2014 a titolo gratuito
Alfredo Isetti Consigliere Nazionale Congresso Nazionale del 4-5 dicembre 2014 a titolo gratuito
Domenico Iuorio Consigliere Nazionale Congresso Nazionale del 4-5 dicembre 2014 a titolo gratuito
Lazzarino Loddo Consigliere Nazionale Congresso Nazionale del 4-5 dicembre 2014 a titolo gratuito
Antonio Vizzaccaro Consigliere Nazionale Congresso Nazionale del 4-5 dicembre 2014 a titolo gratuito
Giorgio Rosario Costa Presidente Collegio Nazionale dei Sidaci Congresso Nazionale del 4-5 dicembre 2014 €. 3.826,00
Renato Colosi Componente Collegio Nazionale dei Sidaci Congresso Nazionale del 4-5 dicembre 2014 €. 2.045,00
Francesco Corradini Componente Collegio Nazionale dei Sidaci Congresso Nazionale del 4-5 dicembre 2014 €. 2.045,00
Giovanni Barbiera Componente Collegio Nazionale dei Probiviri Congresso Nazionale del 4-5 dicembre 2014 a titolo gratuito
Concezio Barcone Componente Collegio Nazionale dei Probiviri Congresso Nazionale del 4-5 dicembre 2014 a titolo gratuito
Mario D’Alessandro Componente Collegio Nazionale dei Probiviri Congresso Nazionale del 4-5 dicembre 2014 a titolo gratuito
Antonio De Luca Bosso Componente Collegio Nazionale dei Probiviri Congresso Nazionale del 4-5 dicembre 2014 a titolo gratuito
Gian Battista Zamboni Componente Collegio Nazionale dei Probiviri Congresso Nazionale del 4-5 dicembre 2014 a titolo gratuito

Ai sensi e per gli effetti del Decreto Legislativo 8 aprile 2013, n. 39, si dichiara che nessuno dei sopracitati titolari di cariche di indirizzo politico si trova in una delle situazioni di incoferibilità e/o incompatibilità previste dalla normativa vigente.

Cariche di livello locale

Tutte le sezioni provinciali hanno un Presidente, un Consiglio Provinciale e un Collegio dei Sindaci, cariche tutte elette dalle rispettive assemblee dei soci e tutte a titolo gratuito. Per l'elenco dei Presidenti provinciali, cliccare qui.

Le sezioni provinciali non hanno autonomia amministrativa e contabile, dato che lo Statuto vigente demanda tutti i poteri di indirizzo al Consiglio Nazionale.

Incarichi di livello dirigenziale

NominativoCaricaAtto di nominaCompenso annuo lordo
Roberto Serio Segretario Generale Delibere Consiglio Nazionale del 13/1/2012 e del 23/12/2014 €. 60.000

Personale

TipologiaSedi periferichePresidenza Nazionale
Dipendenti full time 0 2
Dipendenti part time time 16 1
Collaboratori 18 1
Ai dipdendenti è applicato il CCNL degli Studi Professionali.
 Il compenso lordo annuale per collaborazioni e consulenze varia da un minimo di €.3.100 a un massimo di €.25.500.

Le sezioni periferiche si avvalgono inoltre dell'opera di circa 700 volontari.

Per quanto riguarda i criteri e le modalità seguiti per il reclutamento del personale dipendente, nel periodo 2015-2016, l'Associazione Nazionale Vittime Civili di Guerra ha effettuato le seguenti 2 assunzioni con contratto di lavoro a tempo indeterminato:

1 unità scelta dopo una selezione  tra candidati individuati da una agenzia interinale e dopo il positivo svolgimento di un periodo di prova.
1 unità per cui si è proceduto alla stabilizzazione di un pregresso contratto a progetto in atto da tempo, ai sensi del D.Lgs. n. 151/2015.


Per qualsiasi ulteriore informazione, si prega di contattare la Presidenza Nazionale.

(dati aggiornati a gennaio 2017)

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, si acconsente all’uso dei cookie Per maggiori informazioni sull'uso dei cookie, visitare questa pagina.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information