Scuola "Giuseppe Arcaroli" - Corso in "Peacekeeping, conflitti internazionali e vittime civili di guerra"

L'Associazione Nazionale Vittime Civili di Guerra e l'Associazione Nazionale Reduci dalla Prigionia, dall’Internamento e dalla Guerra di Liberazione hanno congiuntamente dato vita ad una Scuola di aggiornamento e alta formazione, rivolta in particolare alla trattazione dei temi relativi ai diritti umani e ai conflitti, al fine di esaminare le conseguenze di questi ultimi nei confronti degli stessi belligeranti, dei prigionieri o feriti e della popolazione civile, nonché a considerare che la violazione dei diritti umani, sempre di più, accende la responsabilità penale dei singoli di fronte alla Comunità Internazionale in quanto tale.

Il tratto distintivo della scuola - che è intitolata a Giuseppe Arcaroli, storico Presidente dell'Associazione Nazionale Vittime Civili di Guerra venuto a mancare nel 2012 - è la multidisciplinarietà, caratteristica che permette di approfondire la tematica dei diritti umani nelle sue varie sfaccettature e, inoltre, di promuovere l'insieme delle attività formative in linea con le attuali dinamiche, volte ad assicurare un pieno rispetto dei diritti e dei bisogni delle vittime dei conflitti armati, a ridurre mali superflui e sofferenze inutili, nonché a facilitare il processo di riconciliazione e pace

Il primo Corso attivato nella Scuola "Giuseppe Arcaroli" è un Corso di alta formazione in Peacekeeping, conflitti internazionali e vittime civili di guerra,  realizzato d’intesa con il Corso di laurea magistrale in Scienze Sociali Applicate della Sapienza Università di Roma. è rivolto a giovani in possesso di laurea (triennale, magistrale o vecchio ordinamento), a studenti iscritti alle lauree magistrali, di tutte le discipline, a docenti di scuole secondarie di primo o secondo grado, a dirigenti degli enti promotori e di enti e istituzioni  non-governative impegnati nell’area delle relazioni internazionali.

Il corpo docente è costituito da insegnanti che  provengono dal mondo accademico, da professionisti delle più note testate italiane, da qualificati esperti nazionali ed internazionali nell’area dell’analisi geopolitica, geoeconomica, delle relazioni internazionali e delle tematiche legate alla tutela dei diritti umani e dei conflitti.  

Le lezioni, articolate complessivamente su n. 120 ore, pari a 3 crediti formativi, si terranno dal 9 Aprile nei giorni di martedì e giovedì dalle ore 16.30 alle ore 19.30, oltre a 4 seminari per l’intera giornata in date da stabilire.

Gli incontri si terranno presso la sala conferenze dell’ANRP- via Labicana 15/A – 00184 Roma.

La domanda di ammissione, redatta sull'apposito modulo, deve pervenire entro il 2 aprile 2015.
(scarica il modulo in formato doc o in formato odt)

Per maggiori dettagli, consultare il testo integrale del bando.

Ultima modifica il Giovedì, 02 Aprile 2015 13:55

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, si acconsente all’uso dei cookie Per maggiori informazioni sull'uso dei cookie, visitare questa pagina.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information