L'ANVCG celebra con UNRiC il Periodo di Commemorazione e di Riconciliazione per coloro che hanno perso le loro vite durante la Seconda Guerra Mondiale

L'8 e il 9 maggio sono le giornate che costituiscono il Periodo di Commemorazione e Riconciliazione per coloro che hanno perso le loro vite durante la Seconda Guerra Mondiale. Queste giornate sono state fortemente volute dall'Assemblea Generale delle Nazioni Unite che le ha istituite con la risoluzione 59/26 del 2004.

In quella risoluzione l'Assemblea Generale sottolineò che la Seconda Guerra Mondiale abbia stabilito le condizioni per la creazione delle Nazioni Unite, istituite per salvare le future generazioni dal flagello della guerra, e si appellò agli Stati Membri delle Nazioni Unite per unire le forze nell’affrontare le nuove sfide e minacce, dove le Nazioni Unite svolgono un ruolo di primaria importanza, e per fare del loro meglio al fine di dirimere tutti i conflitti mediante mezzi pacifici, in conformità con lo Statuto delle Nazioni Unite e in modo tale da non mettere a repentaglio pace e sicurezza internazionali.

In occasione quindi di queste giornate speciali di ricordo e riflessione, l'UNRIC, il Centro Regionale d'Informazione delle Nazioni Unite, ha chiesto all'ANVCG di rilasciare un contributo video di testimonianza sull'argomento.

A questo link potete perciò vedere la testimonianza del Cav. Cesare Venturi, membro storico della dirigenza della nostra Associazione, mentre ricorda i tragici giorni che lo hanno reso una vittima civile di guerra ed esorta le nuove generazioni a ricordare il passato come spinta propulsiva per cambiare il presente e salvaguardare il futuro.


Ultima modifica il Giovedì, 09 Maggio 2019 10:02

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, si acconsente all’uso dei cookie Per maggiori informazioni sull'uso dei cookie, visitare questa pagina.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information