Gli uffici della Presidenza Nazionale sono chiusi dal 13 al 26 agosto
Sei qui: Home Attualità 2018

L'ANVCG partecipa al progetto del Museo del Dialogo e della Fiducia nel Mediterraneo

Riapre anche quest’anno, fino ad ottobre, il Museo del dialogo e della Fiducia nel Mediterraneo, che fu inaugurato il 3 giugno 2016 alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

L’Associazione Nazionale Vittime Civili di Guerra, da sempre vicina alle vicende di coloro che affrontano i pericoli del Mediterraneo pur di fuggire dai conflitti, anche quest’anno è partner dell’iniziativa, promossa dal Comitato 3 Ottobre con il sostegno del Miur e del Comune di Lampedusa. Così, tra le sale del Museo, già arricchite dai lavori dell'artista iranianoAlireza Pakdel, le storie dei migranti che fuggono dalle guerre s’intrecciano a quelle dei migranti e degli sfollati di ieri, grazie ai reperti forniti dall’ANVCG.

La partecipazione dell’ANVCG al progetto rientra nel più ampio impegno dell’Associazione a favore dei rifugiati in fuga da conflitti e persecuzioni, le cui drammatiche vicessitudini richiamano la dolorosa esperienza di quei civili che, durante la Seconda Guerra Mondiale, fuggirono disperati, privi di mezzi, spinti dall’istinto di sopravvivenza e disposti ad affrontare ogni genere di pericolo pur di trovare salvezza.

 

Ultima modifica il Giovedì, 09 Agosto 2018 09:36

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, si acconsente all’uso dei cookie Per maggiori informazioni sull'uso dei cookie, visitare questa pagina.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information