Sei qui: Home articoli 2012

Vittoria!! Abolita la tassazione sulle pensioni di guerra anche per le reversibilità

Con un emendamento alla legge di stabilità 2013, approvato oggi 19 dicembre, è stata finalmente cancellata del tutto la tassazione sulle pensioni di guerra, eliminandola anche per le reversibilità dopo che alla Camera era stata già esclusa per i trattamenti diretti.

E' stata quindi mantenuta la promessa fatta dal Governo alla Camera, ma la tanto attesa notizia è giunta solo all'ultimo giorno di esame del provvedimento da parte della Commissione Bilancio del Senato.

Cala finalmente il sipario su una vicenda sconcertante che ha dimostrato come, nell'attuale congiuntura economica, nessun diritto possa più considerarsi definitivamente acquisito.

Si tratta di un grande risultato per l'Associazione Nazionale Vittime Civili di Guerra che è stata in prima linea in questa difficile battaglia alla Camera e che anche in questi giorni è stata in continuo contatto con i Senatori della Commissione Bilancio per chiedere il mantenimento degli impegni presi formalmente dal Governo.

Giustizia è fatta!!!

Ultima modifica il Mercoledì, 19 Dicembre 2012 18:16

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, si acconsente all’uso dei cookie Per maggiori informazioni sull'uso dei cookie, visitare questa pagina.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information