"Dopo di noi", 150 milioni dal settore giochi d'azzardo

Roma - "La commissione Affari sociali ha dato il primo via libera alla legge sul 'Dopo di noi'". Lo rende noto Livia Turco, deputata del Pd e prima firmataria della proposta. "E' un voto molto importante e atteso da genitori straordinari con figli disabili- spiega- preoccupati non solo per il presente ma anche per il futuro dei loro figli, quando non ci sara' piu' nessuno che potra' prendersi cura di loro. Sono state create case di accoglienza per queste persone, fino ad oggi sostenute solo dal volontariato: la legge che oggi ha ricevuto un primo via libera stabilisce che ci sara' anche il contributo dello Stato, intanto con 150 milioni di euro che sono stati presi dai giochi d'azzardo". Infine, l'ex ministro conclude: "Mi auguro a questo punto che l'iter definitivo sia rapido: tante persone che si domandano 'Quando saremo morti che ne sara' dei nostri figli disabili?', rappresentano un dramma sociale al quale dare risposte e questa legge dimostra che e' possibile". (DIRE)

 

© Copyright Redattore Sociale

Ultima modifica il Mercoledì, 16 Maggio 2012 09:54

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, si acconsente all’uso dei cookie Per maggiori informazioni sull'uso dei cookie, visitare questa pagina.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information